Un viaggio alla scoperta di questa terra meravigliosa, l’Argentina, e della Patagonia, letteralmente ai confini del mondo!

Un itinerario che vi regalerà panorami incredibili ed esperienze uniche, non un viaggio qualsiasi, ma un lungo incontro con un popolo e una cultura a cui in larghissima parte hanno contribuito i nostri connazionali emigrati negli ultimi 150 anni.

Info Utili

Partenza 20 febbraio 2019
Rientro 05 marzo 2019
Durata
14 giorni
Fuso orario
 UTC -3 ore
Moneta  Peso (Argentina)
Lingua  Spagnolo
Vaccinazioni  Nessuna obbligatoria
Formalità di ingresso
 Passaporto con validità minima di 6 mesi
Visti  Nessuno

 

Salva

1

20 febbraio 2019: MILANO - SAO PAULO

Partenza da Milano con volo per Buenos Aires via San Paolo del Brasile.

Pasti e pernottamento a bordo.

2

21 febbraio 2019: SAO PAULO - BUENOS AIRES

Al nostro arrivo a Buenos Aires saremo accolti in aeroporto dalla nostra guida argentina…naturalmente di origini italiane, e ci trasferiremo con veicolo privato in hotel.

Possibilità di chiedere l’early check-in (non incluso), che comprende un’ottima colazione da assaporare al vostro arrivo in hotel (durante la prima giornata in Argentina vi consigliamo di restare leggeri ed evitare di appesantire l’organismo per dargli l’opportunità di adattarsi ai nuovo fuso orario. Per questo motivo vi proponiamo di fare una buona colazione in tarda mattinata invece del pranzo, che è indubbiamente più pesante).

Nel pomeriggio visita della zona nord della città di Buenos Aires: iniziando dall’elegante quartiere di Recoleta, conosciuto per la sua architettura francese e per il Cimitero costruito nel 1822, dove si trovano lussuose tombe di famiglie illustri dichiarate Monumento Storico Nazionale (tra cui la tomba di Eva Peron). Visiterete anche il quartiere residenziale e “aristocratico” di Palermo, celebre per i suoi bellissimi parchi e giardini. Infine scoprirete i quartieri di tendenza della città, tra cui Palermo Soho e Palermo Holywood, abitati da artisti e brulicanti di ristoranti e bar alla moda.

Pasti: colazione a bordo.

3

22 febbraio 2019: BUENOS AIRES

In mattinata visita della zona sud della città di Buenos Aires: transiterete sull’Avenida Corrientes famosa per i suoi innumerevoli teatri, cinema, librerie e ristoranti e passerete davanti all’Obelisco, con i suoi 65 mt di altezza, ubicato nel bel mezzo dell’Avenida 9 de Julio. Visiterete i quartieri di La Boca, noto per le sue pittoresche casette colorate ed il suo celebre “Caminito”; San Telmo, il quartiere coloniale degli artisti e dei bar di tango, dove ogni domenica prende vita il famoso mercato dell’antiquariato di San Telmo; vedrete la Casa Rosada, affacciata sulla famosa Plaza de Mayo. Infine visiterete il nuovo quartiere di Puerto Madero, nato in seguito alla riqualificazione dei dock dell’antico porto di Buenos Aires.

Nel pomeriggio incontrerete una famiglia argentina, discendente di italiani emigrati agli inizi del 900. Avrete l’opportunità di scoprire come vivono, come pensano e quello che sentono gli italiani che da generazioni vivono in questo giovane paese.

In serata la vostra guida vi accompagnerà alla ricerca del ristorantino autentico e frequentato dagli abitanti della città che farà per voi in quel momento. Avrete la possibilità di vivere un altro momento importante nella vita dei “porteños”, come vengono chiamati gli abitanti di Buenos Aires per via del porto. Pernottamento in hotel.

Pasti: colazione.

4

23 febbraio 2019: BUENOS AIRES - USHUAIA

Al mattino presto trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Ushuaia. Arrivo e trasferimento in hotel, ubicato in centro città. Situata sulla baia omonima, Ushuaia gode di un’ottima vista sulle Isole cilene di Navarino e Hoste. Nel pomeriggio la vostra guida vi accompagnerà a piedi per visitare la città di Ushuaia e del Museo del Penitenziario di Ushuaia. Interessante visita alla scoperta della storia della città e del modo in cui si è sviluppata ed è cresciuta. Ushuaia nacque come penitenziario per carcerati pericolosi, che – viste le condizioni climatiche e la lontananza da ogni luogo considerato civile a quei tempi – non potevano evadere. Il museo del Presidio è di gran lunga il più interessante di Ushuaia.

In serata, in base alle vostre idee ed esigenze del momento, la guida vi consiglierà una scelta di ristorantini locali, nei quali potrete assaporare il piatto tipico di Ushuaia, la celebre centolla, e tanti altri piatti della cucina tradizionale e internazionale.

Rientro in hotel e pernottamento.

Pasti: colazione.

5

24 febbraio 2019: USHUAIA

In mattinata visita del Parco Nazionale della Terra del Fuoco per scoprire paesaggi davvero suggestivi caratterizzati da una vegetazione che, ad altre latitudini, si trova a 1.000 m.s.l.m. Si tratta di un breve e leggero trekking e durante il percorso, sulla costa, potrete osservare i resti di alcuni insediamenti Yamanas, una delle tribù che abitavano le coste della regione. Gli Yamanas vivevano intorno ai fuochi, che mantenevano sempre accesi (addirittura all’interno delle proprie canoe!), si coprivano soltanto con grasso di foca e non utilizzavano vestiti. Ed è grazie ai loro fuochi che gli europei diedero alla regione il nome di Terra del Fuoco.

Durante i tour precedenti, la guida vi indicherà, i vari ristoranti locali e le loro caratteristiche in modo che, essendo molto piccola la città, nei due giorni ad Ushuaia possiate scegliere il locale che preferite in base alle vostre esigenze sul momento e contenere i costi dei pasti.

Pomeriggio dedicato alla navigazione delle gelide acque del Canale di Beagle fino all’isola dei pinguini alla scoperta della storia della terra del fuoco, dei suoi paesaggi, della sua flora e della sua fauna. Durante il viaggio, l’imbarcazione circumnavigherà l’isola de los Pajaros, sulla quale è possibile vedere stercorari, albatri dal ciglio nero, oche testarossiccia, anatre vaporiere,  zafferani meridionali e gabbiani di Magellano. Proseguimento verso l’isola de los Lobos, abitata da leoni marini meridionali e da otarie orsine sudamericane e verso il faro Les Eclaireurs, dove sarà possibile avvistare dei cormorani e scoprire la storia di uno dei più importanti naufragi occorsi sul canale.

La navigazione procede verso est attraverso meravigliosi paesaggi fino all’isola Gable dove sarà possibile vedere una colonia di pinguini di Magellano e alcuni esemplari di pinguini Papua, che normalmente trascorrono l’estate in Antartide. Inoltre occasionalmente si possono avvistare anche alcuni esemplari di pinguino Reale.

Durante il vostro soggiorno a Ushuaia prevediamo di presentarvi (soggetto a riconferma) una persona che è discendente di italiani emigrati in Terra del Fuoco, che sarà felice di condividere con voi la storia della sua famiglia e la sua, ed è anche un uomo molto influente in città.

In serata, farete una breve passeggiata a piedi fino al locale che sceglierete per la cena in base ai consigli della guida, ai vostri gusti e al tipo di menu che vorrete assaggiare in quel momento.

Pasti: colazione.

6

25 febbraio 2019: USHUAIA - EL CALAFATE

In mattinata trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea per El Calafate. Accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel. Pomeriggio a disposizione da dedicare al relax oppure alla visita del piccolo paese di El Calafate o alla visita della Laguna Nimes dove è possibile avvistare una grande varietà di uccelli, cigni e fenicotteri.

Pasti: colazione

Cena prevista  al suggestivo ristorante “La Posta” dell’ Hotel Posada Los Alamos e incontro con il suo proprietario, discendente di italiani, innamorato della Patagonia e dell’Italia, che sarà felice di condividere la sua esperienza e i suoi vissuti patagonici con voi.

7

26 febbraio 2019: EL CALAFATE

Intera giornata dedicata alla visita del Parque Nacional Los Glaciares durante la quale potremo ammirare, da molto vicino, passeggiando sulle apposite passerelle, lo spettacolare ghiacciaio Perito Moreno, dichiarato Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO nel 1981. Spettacolare per dimensione e posizione, il Perito Moreno si presenta allo sguardo con una parete che raggiunge i 70 metri di altezza. Fra nuvole d’acqua e schianti fragorosi si staccano enormi blocchi di ghiaccio che vagano alla deriva nel Lago Argentino.

Pranzo al sacco incluso.

In serata, al rientro verso El Calafate, visiterete l’innovativo ed interessantissimo Museo Glaciarium, dedicato all’interpretazione dei ghiacciai patagonici e alla tutela dell’ambiente. Si tratta di un modernissimo museo, inaugurato nel 2011, dedicato alla promozione e divulgazione delle scoperte scientifiche relative ai campi di ghiaccio patagonici e ai ghiacciai della regione. Il suo allestimento multimediale e interattivo, ricco di risorse estetiche, narrative e di stimolanti effetti ottici e sonori, coinvolge profondamente il visitatore ed arricchisce la sua visita alla Patagonia. Inoltre all’interno del museo si trova il “Bar de Hielo” ovvero il bar di ghiaccio, un bar interamente costruito con il ghiaccio, dove vi offriremo un drink in bicchieri di ghiaccio. Rientro in hotel e pernottamento.

Pasti: colazione, pranzo al sacco.

8

27 febbraio 2019: EL CALAFATE

Intera giornata dedicata alla navigazione del Lago Argentino. Al mattino trasferimento a Puerto La Soledad per imbarcarci insieme alla nostra guida parlante italiano sull’esclusivo battello Mar Patag (navigazione condivisa con altri turisti) che ci porterà a navigare le acque dello spettacolare Lago Argentino, Avvisteremo la Bahia Escuadra, la Muralla de las Condoreras, il ghiacciaio Seco, il ghiacciaio Heim e il suggestivo ghiacciaio Spegazzini. Sbarco al Puesto de Vacas, dove è prevista una piacevole camminata alla scoperta della storia di questo luogo remoto. Si navigherà anche il canale Upsala per avere una vista panoramica dell’immenso ghiacciaio Upsala e del ghiacciaio Bertacchi. Pranzo gourmet in cabina riservata in esclusiva per il nostro gruppo. Si attraverseranno barriere di immensi iceberg in uno scenario surreale. In seguito ritorno al Brazo Norte del lago per imboccare il Canal de los Tempanos e arrivare di fronte alla parete nord del celebre ghiacciaio Perito Moreno. Infine rientro a Puerto La Soledad alle ore 18:00 circa. Sbarco e ritorno a El Calafate.

Pasti: colazione, pranzo.

9

28 febbraio 2019: EL CALAFATE

Mattinata dedicata alla visita di una storica “estancia patagonica”. L’’Estancia Nibepo Aike, fondata agli inizi del XX secolo, si affaccia sul braccio Rico del lago Argentino. La sua attivitá principale è l’allevamento di ovini. Durante la visita si visiteranno le istallazioni dell’estancia e si potrà assistere ad una dimostrazione della tosatura delle pecore. Pranzo nell’estancia a base di “asado de cordero” (agnello alla brace) preparato nel tipico stile patagonico. Nel pomeriggio rientro a Calafate e tempo a disposizione da dedicare al relax oppure alla visita del mercato artigianale. Pernottamento in hotel.

Pasti: colazione, pranzo “asado patagonico”.

10

01 marzo 2019: EL CALAFATE – BUENOS AIRES

In mattinata trasferimento, all’aeroporto di El Calafate. Partenza con volo di linea per Buenos Aires. Al vostro arrivo nella capitale argentina, accoglienza e trasferimento in hotel. Pomeriggio a disposizione.

In serata trasferimento alla storica “casa de tango” Café de los Angelitos per assistere ad un coinvolgente spettacolo di tango argentino durante il quale vi sarà servita la cena.

Rientro in hotel e pernottamento.

Pasti: colazione, cena.

11

02 marzo 2019: BUENOS AIRES - IGUAZU

Dopo colazione trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Puerto Iguazù.

Puerto Iguazú si trova al confine con il Paraguay e il Brasile, e Iguazu in lingua Guaraní significa ‘Grande Acqua’. Le cascate, con i loro 180 spettacolari salti d’acqua che arrivano fino a 80 metri di dislivello, sono state dichiarate Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO.

All’arrivo accoglienza e trasferimento in hotel.

Nel pomeriggio visita del lato brasiliano delle cascate, che vanta alcuni tra i più incredibili salti dell’intero sistema oltre ad una vista mozzafiato sul lato argentino e sulla Garganta del Diablo.

Pasti: colazione.

12

03 marzo 2019: IGUAZU

Intera giornata dedicata alla visita del lato argentino delle cascate. Percorrerete le suggestive passerelle dei percorsi inferiore e superiore, che si snodano attraverso la giungla subtropicale. Il parco custodisce una grande varietà di flora e di fauna. Durante la giornata avrete l‘opportunità di avvistare tapiri, coati, tucani, aquile della foresta e diverse specie di farfalle, all’interno del parco. Scoprirete innumerevoli salti che emergono come esplosioni dalla tranquillità della foresta ed infine, arriverete al salto più imponente e spettacolare, la “Garganta del Diablo”. Nel pomeriggio rientro in hotel, dove è prevista una cena a buffet servita a bordo piscina per voi.

Pasti: colazione, cena

Escursione facoltativa “Gran Avventura Nautica”:

L’escursione dura circa 1h15 e prevede un’emozionatissima navigazione molto vicino alla caduta dei salti delle cascate di Iguazù, per poi proseguire per un tratto del rio Parana e approdare in un punto in cui, a bordo di un truck, si attraverserà un tratto della foresta subtropicale. Con un po’ di fortuna potrete avvistare scimmiette, uccelli, procioni e il tapiro. Rientro al parco Nazionale, lato argentino. (non possono prendere parte a questa escursione i bambini sotto i 12 anni, le donne incinta, i cardiopatici e in generale chi presenta delle disabilità motorie o malattie cardiache croniche).

13

04 marzo 2019: IGUAZU - FOZ DE IGUAZU - MILANO

Mattinata a disposizione da dedicare al relax a bordo piscina oppure ad una passeggiata libera fino al punto in cui si incontrano le tre frontiere di Argentina, Brasile e Paraguay.

Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Foz do Iguaçu, in Brasile, e partenza con volo di linea per San Paolo. Coincidenza con il volo per l’Italia.

Pernottamento a bordo.

14

05 marzo 2019: MILANO

Arrivo in Italia, a Milano Malpensa.

Quota base per persona gruppo ad hoc Alberta Viaggi min 14 partecipanti Eur 4400

La quota comprende:

  • Voli intercontinentali e interni in classe economica a tariffa speciale con partenza da Milano Malpensa  con Latam e Aerolineas Argentinas con franchigia bagaglio in stiva ( 23 kg) + bagaglio a mano
  • Tasse aeroportuali 
  • Sistemazione in camera doppia negli hotel indicati o similari con prima colazione e pasti indicati in programma
  • Trasferimenti con veicoli privati per il gruppo
  • Guide locali parlanti italiano durante tutte le escursioni e trasferimenti
  • Accompagnatore dall’Italia
  • Ingressi a tutti i parchi nazionali e musei indicati in programma
  • Assicurazione medico – bagaglio AXA ( spese mediche fino a 10.000 – bagaglio fino a 1.000)
  • Assistenza h24 dall’Italia ed in loco

La quota non comprende:

  • Servizi e pasti non indicati nel programma o indicati come liberi o facoltativi
  • Bevande ai pasti
  • Visti non incluse o facoltative
  • Assicurazione annullamento
  • Mance ed exptra personali e tutto quanto non indicato ne la voce quota comprende

HOTEL PREVISTI:

  • Buenos Aires: Hotel Novotel (4*)

  • Ushuaia: Hotel Fueguino (4*)

  • El Calafate: Hotel Mirador del Lago (4*)

  • Iguazu: Hotel Amerian Portal de Iguazu (4*)

Per richiedere informazioni su questo viaggio, compila tutti i campi e premi INVIA


[recaptcha]