In sudafrica con Ciro Di Maio

Una fantastica avventura, 10 giorni indimenticabili in Sudafrica con un accompagnatore speciale: Ciro Di Maio!

In questo Diario di Viaggio Ciro porterà dei compagni di viaggio anziché le telecamere di Marcopolo Tv, ma durante i safari realizzerà un magnifico reportage fotografico per alcune riviste.

Info Utili

Partenza 1 luglio 2014
Rientro  10 luglio 2014
Durata
10  giorni
Fuso orario
 UTC +2 ore
Moneta  Rand
Lingua  Afrikaans, Inglese
Vaccinazioni  No
Formalità di ingresso
Visti

 

Salva

1

1°giorno: 1 Luglio 2014 Roma / Francoforte / Johannesburg

Partenza da Roma Fiumicino con volo Lufthansa per Francoforte. Proseguimento per Johannesburg con volo di linea South African Airways. Pasti e pernottamento a bordo.
2

2°giorno: 2 Luglio 2014 Johannesburg / KMIA / Thornybush Game Reserve

Disbrigo delle formalità d’ingresso e proseguimento con volo domestico per l’aeroporto di Mpumalanga Kruger. Incontro con l’autista di lingua inglese e trasferimento nella Riserva Privata di Thornybush. Sistemazione in lodge. Pranzo. Nel pomeriggio primo safari in 4×4 accompagnati da esperti ranger di lingua inglese, cena e pernottamento.
3

3° / 4° giorno: 3-4 Luglio 2014 Thornybush Game Reserve

Pensione completa. Al mattino presto primo safari per ammirare il risveglio della natura. Si rientra al lodge dopo circa 3 ore per la prima colazione. Resto della mattinata a disposizione per relax. Pranzo e nel pomeriggio ulteriore safari. In questa zona vivono tutti i “Big Five”, i cinque grandi mammiferi africani ritenuti in passato tra i più difficili da cacciare (elefanti, rinoceronti, leoni, bufali e gli elusivi leopardi). Pernottamento.
4

5°giorno: 5 Luglio 2014 Thornybush / Cape Town

Tempo permettendo si effettua un ultimo safari prima della colazione e trasferimento all’aeroporto di Mpumalanga Kruger per il volo diretto per Città del Capo. Incontro con la guida di lingua italiana, e trasferimento in veicolo riservato all’hotel “Tsogo Sun The Cullinan Inn” (cat.4*) situato a breve distanza dal Waterfront (disponibile anche un servizio navetta ad intervalli regolari). Sistemazione nelle camere riservate. Resto del pomeriggio a disposizione per relax o per un primo approccio con la città. Pranzo e Cena libera e Pernottamento.
5

6°giorno: 6 Luglio 2014 Cape Town – la Penisola del Capo

Prima colazione e pranzo. Dopo la prima colazione incontro con la guida locale di lingua italiana e partenza per una meravigliosa giornata dedicata alla visita della Penisola del Capo, un lembo di terra di rara bellezza che separa idealmente le fredde e tumultuose acque dell’Oceano Atlantico dalle più calde e miti acque dell’Oceano Indiano. Attraversando le aree residenziali di Cape Town quali Sea Point, Camps Bay e Llandudno si giunge nella splendida baia di Hout Bay. Qui è prevista una sosta per una breve escursione in barca (circa 30 minuti) per ammirare una nutrita colonia di otarie che hanno di fatto monopolizzato una serie di scogli appena fuori la baia. Questa visita può essere effettuata solo se le condizioni del mare sono favorevoli. Possibilità di acquistare qualche souvenir in una delle tante bancarelle presenti nel porto prima di proseguire verso la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza, in un’alternarsi di grandiosi paesaggi sino alla sommità di “Cape Point” per ammirare il luogo virtuale dell’incontro dei due oceani. Al termine proseguimento verso Simons Town, sede della Marina militare sudafricana, non prima di aver sostato presso un rinomato ristorante locale per un gustoso pranzo a base di pesce. Sulla spiaggia di Boulder, tra villette sul mare e splendide spiagge, si potrà ammirare da pochi passi una simpatica colonia di pinguini. Rientro in hotel, via Muizenberg. Al termine rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.
6

7° giorno: 7 Luglio 2014 Cape Town

Prima colazione. Incontro con la guida e mattinata dedicata alla scoperta di Cape Town. Condizioni atmosferiche permettendo si effettua anche la risalita sulla Table Mountain (biglietto da acquistarsi in loco). Pomeriggio a disposizione per una passeggiata nel waterfront. Pranzo e Cena libera e Pernottamento.
7

8°giorno: 8 Luglio 2014 Cape Town – Robben Island & Stellenbosch

Prima colazione e pranzo. Al mattino incontro con la guida locale di lingua italiana e partenza, condizioni del mare permettendo, verso Robben Island situata a 12Km al largo dalla città nel cuore della baia. Il nome originale “Robbeneiland” (in seguito anglicizzato in “Robben Island”) significa “isola delle foche”, con riferimento alla popolazione di otarie che si trovava sull’isola quando vi giunsero i primi europei. L’isola è stata dichiarata nel Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Dal 1836 al 1931 l’isola fu utilizzata come colonia per lebbrosi, e divenne tristemente nota come carcere per prigionieri politici nel periodo dell’apartheid. Famosi tra questi vi furono Nelson Mandela, Walter Sisulu, Govan Mbeki e Robert Sobukwe. L’autobiografia di Mandela, Il Lungo cammino verso la libertà, dedica molti capitoli alla descrizione della vita nella prigione di Robben Island. Nel periodo in cui l’isola fu una prigione, le misure di sicurezza erano molto rigide ed era vietato l’accesso a quasi tutti i civili, oggi la visita è condotta da ex prigionieri politici. Al rientro si procede verso il cuore della Regione dei Vigneti per visitare il grazioso villaggio di Stellenbosch, uno dei più antichi del Sudafrica. Pranzo in corso d’escursione e non mancherà una degustazione ai rinomati vini sudafricani. Cena libera e pernottamento
8

9°giorno: 9 Luglio 2014 Cape Town / Johannesburg / Italia

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e rientro a Johannesburg in volo. In serata proseguimento con voli di linea South African Airways per l’Italia via scalo europeo con pasti e pernottamento a bordo.
9

10°giorno: 10 Luglio 2014 Roma

Arrivo a destinazione in giornata.

Per richiedere informazioni su questo viaggio, compila tutti i campi e premi INVIA